venerdì 15 dicembre 2017

Ritrovare subito sorriso e punti: le ragazze di scena sul campo dell'Alma Volley

A caccia di un successo per riscattarsi subito. A caccia dei tre punti per voltare pagina e ripartire di slancio. Dopo la sconfitta casalinga contro l’imbattuta capolista Nola Città dei Gigli, torna in campo l’Indomita femminile che domani pomeriggio, sabato, con fischio d’inizio alle 18 sarà di scena in casa dell’Alma Volley. Una gara da vincere per riavvicinarsi alle zone che contano in classifica e ritrovare immediatamente entusiasmo, morale alto e il sorriso. Otto i punti in classifica conquistati fin qui dalla matricola di Sant’Anastasia ma match questo in programma sul campo B del centro Polisportivo Caravita a Cercola non è assolutamente da sottovalutare. Ci vorrà un’Indomita decisa, attenta e intenzionata a far valere il proprio tasso tecnico contro un avversario che tra le mura amiche ha creato difficoltà a tante squadre. Ad esempio il Pozzuoli, secondo in classifica, in casa dell’Alma ha vinto solo al tie break, 17-15, dopo essere stato sotto due set a zero. Anche il Pontecagnano, altra squadra seconda in classifica, ha dovuto sudare tanto per vincere in casa della compagine partenopea con un set chiuso addirittura 30-28. Nell’ultimo turno, infine, l’Alma Volley ha conquistato un punto importante, perdendo al tie break in casa della Volare Benevento. Per questo motivo Lanari e compagne non possono assolutamente scendere in campo senza il giusto atteggiamento. Lo ha ripetuto nel corso degli allenamenti settimanali anche coach Tescione cercando di tenere alta la tensione del gruppo a sua disposizione.